11 settembre 2007

Prex & Lux

(pubblico un post moralista di un amico anonimo)

Martedì 11 settembre mi imbatto nell'ultima pagina di Avvenire, dove trovo pubblicizzato questo indispensabile oggetto:

La foto della pubblicità, in realtà, è ancora più bella. Il curioso ovetto è tenuto tra due candide mani con sullo sfondo - tra nubi bianche e azzurro del cielo - la facciata della chiesa di loreto e - sfumata - l'immagine della madonna.
Una scritta grande dice: "Un amico inseparabile nella tua preghiera, un regalo per te e per gli altri". E sotto: "Prex. Dopo aver selezionato il giorno della settimana, una voce femminile, accompagnata da un coro, ti guiderà in una delle preghiere più diffuse al mondo...la recita del Rosario".
Queste, dunque, le caratteristiche del mod. PREX Rosario classico. Ma per i più esigenti c'è la novità del "mod. LUX Rosarioconcuffie".

Questo gioiello della spiritualità e della tecnologia è un prodotto del made in Italy, nonostante il nome anglofono dell'azienda produttrice, la Prex Company srl, che ci invita sul proprio sito - www.prexcompany.com - per consultare il catalogo. Scopriamo quindi che è possibile personalizzare l'icona sul rosario tamagotchi (che in giapponese pare voglia dire proprio 'uovo dell'amore'). Tra le scelte possibili:
Il Bambino di praga
La Beata vergine di crea
Ma è il profilo aziendale a convincerci definitivamente che questo è l'oggetto che fa per noi:
Dall’amore per la preghiera,
dalla necessità di poter pregare quando si vuole e dove si vuole,
dalla necessità di essere accompagnati nel quotidiano
dalla nostra Madre Celeste,
e’ nato il Rosario Digitale Prex:

“un amico ideale,
un amico inseparabile, un amico che prega con te”

Come tutte le cose che ci entusiasmano,sentiamo il dovere
di condividerle con altri, e tra i tanti spicca la figura di
un mio carissimo amico non che coetaneo: Pierino.

Da questo connubio tra l’inventore Onorio Frati
e l’imprenditore Pierino Stacchiotti, nasce
P.R.E.X. Compay srl
Una capostipite di accessori, ma più in generale
di modalità, per vivere la spiritualità al passo coi tempi,
una spiritualità, non intesa come moda, ma come modernità.

Non vedo l'ora che arrivi Natale....

4 commenti:

holdenC ha detto...

hai già comprato?

il moralista... ha detto...

no, ma volevamo farne uno stock per i regali di Natale...

Domenico ha detto...

Finalmente la concorrenza si fa sentire.
Dopo il rosario di Padre Pio adesso avanza anche la Madonna.
Spero che il Signore venga presto ...
Semmai dovesse tardare (Lui), please, non mettermi nell'elenco dei destinatari dei tuoi regali di Natale nè quest'anno nè mai.
Spero di essere stato moralista quanto basta. Mi fermo quì altrimenti diventerei cinico....
Da non credere

Giorgio ha detto...

STUPENDO!!!

Questa me la vendo immediatamente!!!