20 giugno 2007

mutande di latta

"Il Pride è la festa della libertà, quella vera, dove ognuno partecipa come vuole. Imparassero come si fa un corteo divertente, pacifico e di grande significato... Ai moralisti e a tutti coloro che non gli piace, consigliamo di voltarsi dall’altra parte".

(Franco Grillini, presidente onorario dell’Arcigay e parlamentare di Sinistra democratica - intervista a Rosso di Sera)


... non mi piace. E preferisco non voltarmi...

2 commenti:

Anonimo ha detto...

io ci riprovo, senza chinarmi, si intende

isoppo

holdenc ha detto...

in effetti la prudenzia non è mai troppo, diceva Dante Cruciani