21 agosto 2007

questioni di C e di P

Alcuni spot post-ferie.

Card. Bertone e le "tasse giuste". Eminenza, se solo le tasse giuste (in che senso, poi? quali sono giuste e quali no?) vanno pagate, logica vuole che: 1) quelle ingiuste (quale il criterio di discernimento, di grazia?) si possono non pagare; 2) solo alcuni (soliti) privilegiati possono non pagare; 3) infine, se ne deduce che ci sono anche leggi giuste da rispettare e leggi da non rispettare ... oddio, da che parte cominciamo? Solo che poi, si va a finire in un posto che assomiglia ad una giungla e che non si chiama più "democrazia".

"No kid" on the block. Va alla grande (dicono i giornali che sono "invitati" dalle case editrici a parlarne) un libro di una psicanalista francese che spiega le 40 ragioni per cui non conviene procreare (?!). Se non avessi fatto figli "avrei girato di più il mondo", avrebbe spiegato tra le altre amenità del caso la simpatica guru dell'anima. Per la serie: "Se mio nonno avesse tre Palle, sarebbe un flipper". Sarà amica di quel professor Veronesi, che per far soldi, ci vuole tutti bisessuali? Al motto: "il sesso sarà solo un passatempo". Come la "Settimana Enigmistica" o la PlayStation? Aiuto!!!

Culo o Provvidenza? Per concludere, un dubbio spirituale degno del manuale moralista. Se uno, con moglie, 2 figli e uno in arrivo - che arriva agli sgoccioli di luglio e non ha ancora trovato un posto al mare dove portare l'allegra brigata, senza impegnare lo stipendio dei prossimi 6 mesi - si imbatte in una magnifica villa sul mare, appena ristrutturata, offerta da un amico generoso (a seguito di una scena degna di "Remì")... ha avuto un gran culo o è stato (come, d'altronde, altre volte nella sua vita) guardato con misericordia dalla Provvidenza divina?

(foto di marielademarchi - Creatuve commons license)

1 commento:

holdenC ha detto...

la terza e' ottima notizia. grande