10 luglio 2007

peanuts

Vuoi sapere se anche tu sei un moralista? Ecco un'altra tessera dell'appassionante puzzle...

Siete in uno spazio comune, verosimilmente nella stanza del coffee break in ufficio, o simili. Acquistate dall'infame distributore automatico un mini pacchetto di noccioline salate (peanuts, ndr). Aprite maldestramente il pacchetto e fate cadere goffamente a terra la metà del contenuto.

Cosa farebbe ora un vero moralista?

1. Cerca disperatamente una scopa in ogni dove in ufficio pur di rimettere tutto a posto e non lasciare tracce per rispetto dei colleghi e di chi fa le pulizie... Se la scopa non si trova (e non si trova!), è disposto a raccoglierle una ad una con le mani.

2. Lascia tutto lì e se ne va pacioso

3. Con il piede, nasconde furtivo le noccioline sparse sotto al distributore automatico

4. Varie ed eventuali

Cosa farebbe un vero moralista? E tu, che faresti?

6 commenti:

Marcello Ciampi ha detto...

Il moralista si comporta esattamente come al punto 1, ma poi la sera -quando torna a casa- scrive una cortese lettera alla ditta che impacchetta le noccioline per segnalare il malfunzionamento del loro prodotto/busta.

Luca ha detto...

Le raccoglierei una ad una e dopo avergli dato una sommaria pulita soffiandoci sopra le mangerei.....non si butta niente, con quello che costano le cose al distributore!
Comunque se a terra è veramente sporco, penso che opterei per una sommaria ripulita con le mani ed il resto lo manderei sotto il distributore automatico.
Lo so non è molto da moralista ma cosa ci vuoi fare, il mio è un limite mentale, oltre un certo punto proprio non riesco ad andare.

il moralista... ha detto...

Per Marcello: ok, mi metto a scrivere la lettera.

Per Luca: sei un uomo meravigliosamente immorale

Anonimo ha detto...

il vero moralista farebbe come al punto 1, ma aggiungendo sottovoce (ma non abbastanza da non essere sentito): "eeehhh... se fosse successo ACCHISSOIO, con il piede, avrebbe nasconde furtivo le noccioline sparse sotto al distributore automatico... se fosse successo ACCHISSOIO..."

paulisoppo

Anonimo ha detto...

Scelgo la 1: maldestro come sono, ogni tanto mi capita di fare qualche inguacchio anche in ufficio o nei corridoi... ;-)
magari non arrivo a raccogliere con le mani (piuttosto con gli "asciugoni" o con la carta igienica), ma il principio rimane quello... ;-)

Ema

il moralista... ha detto...

è vero, paulisoppo, ho fatto proprio così!